Pensieri

Sfide

Sfidano I miei passi La lunga strada Vanno oltre Senza fermarsi Fino allo sfinimento Fin dove Nasce l'aurora. L'aurora Rubarne La sua magia. Andare oltre Le ombre Che oscurano L'essere umano. Sfidando L'esercito In continuo mutamento Invaso da oscure Rivalse di sopraffazione Sul dolore Degli innocenti Che credono. Sfide Continue Per noi Che crediamo.

Pensieri

Fino alla fine del mondo.

Nei miei occhi Il tuo viso Nel cuore tutto Il bello di te E potrei camminare Fino alla fine del mondo Senza sentir stanchezza Nè dolore Senza Aver voglia di fermarmi Per notti senza stelle E deserti senza ombre Sognando oasi Che sai darmi Solo E soltando tu.

Pensieri

Qualcosa di me

Rimanevo lì a guardare oltre l'immagine.       Da che mi ricordo bambina osservavo l'inverno sospeso nel suo limbo. Attendevo l'inizio di una magica fiaba su quel bianco tappeto    desideri e fantasie              sogni da colorare.        Bastava la mia magica bacchetta per scrivere il futuro lasciando le mie orme su quel lungo viale che portava lontano.