Pensieri

Come la rondine.

Partire Immergersi fra nuvole Ovattate che vanno Come la mia vita Che non ha Più radici Un futuro diviso Di realtà diverse Fare e disfare Letti e valige Senza chiedersi Perché. Lacrime e sorrisi E grattacieli Che salutano Il mio andare e tornare Come la rondine Che cerca sempre Un pò di sole Dove fermarsi.

Pensieri

La mia voce

Sparire Per un po' Ritrovare la mia voce Il mio nome Il mio io Il mio pensare I miei passi incerti Il mio sguardo perso. Sparire Per un po' Per ritrovarmi Nelle mie radici Nel mio cielo Che mi supplica di pregare Con parole mie Con parole nuove.