Pensieri

Stradine.

    
Voci 

Di anziani soli

Che si raccontano

E panni stesi

Giocano col vento

Sugli eterni problemi

Della gente.
Tante 

Le storie da ascoltare

Tante

Le bianche stradine

Del mio paese.
Passi solitari

Che cercano 

Girando a vuoto

Nuovi orizzonti.
Nell’attesa

Che non sa attendere

Ricamo

Di fiori e nuvole

I miei desideri.
Mentre…

Nei camini bruciano

Le ore del giorno

Come foglie

Secche. 

Annunci

40 thoughts on “Stradine.”

  1. Molto bella e delicata poesia! Nell’attesa che non sa attendere ricamo di fiori e nuvole i miei desideri … molto significativa! Un grande abbraccio Caterina. Buon inizio settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...