Pensieri

A pugni chiusi.

Pietra su pietra

Ingoiando

Parole inutili

Dette da bocche

Senza censura

Né diritti

Su destini avversi.

Pietra su pietra

Battendo i pugni

Su porte

Chiuse in faccia

Da chi

Ha perso per strada

La sua umanità

Credendo

Di aver raggiunto traguardi

Fatti di carta

E illusioni di eternità.

Pietra su pietra

Sotto temporali

E vento che portano via

I tuoi perché.

Vai

Senza fermarti

Stringendo i pugni

Rimettendo ogni cosa

Al posto…

Suo.

Annunci

69 thoughts on “A pugni chiusi.”

      1. Mi da gioia sapere che anche stavolta ho fatto centro.
        Pure a mio marito è piaciuta la tua lirica, sai…
        Ricambio l’abbbraccio ❤

  1. Che intensità c’è nei tuoi bei versi che ho apprezzato nel montaggio di Marzia.
    Ora li ho letti con grande piacere qui, nel tuo blog.
    Complimenti. 🙂
    gb

    “Vai
    Senza fermarti”

      1. Oh, amo molto i gelsi bianchi!
        Puoi dirmi dove è la tua terra? Se vuoi…
        Grazie per queste tue parole così care, Caterina.
        I tuoi bei versi hanno molta potenza e significato profondo.
        A presto, cara.
        Buona serena notte
        gb

      2. Bellissima terra la tua!
        La apprezzo tantissimo.
        La Puglia è una regione stupenda.
        Un abbraccio
        gb

  2. Un viaggio epico: la vita …
    Passo Passo , chiusura delle porte. Ma la volontà persiste … e trionfa.
    Molto bello, cara Caterina… Io condividere su Twitter! … Un abbraccio. Buone fine settimana! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...