Pensieri

Buon Natale


Vi racconto una piccola storia natalizia di 62 anni fa che ricordo ancora con tanta tenerezza. La protagonista è la mia sorellina, all’epoca io avevo sei anni.
Nella notte di Natale, una delle mie tante zie, Antonietta la più giovane, inventò sul momento questa poesia per la sua nipotina.

La piccolina se ne stava in disparte a bocca aperta, mentre i suoi cuginetti più grandi declamavano a memoria le poesie che avevano imparato a scuola, per allietare la numerosa famiglia.

Così per farla sentire partecipe di quella gioia, la zia Antonietta sollevò da terra la piccola Teresa di quattro anni per posarla in piedi su di una sedia, davanti a tutti e, fra una risata e l’altra le insegnò una bellissima poesia per Gesù Bambino. La piccola Teresa cominció a recitare così:

Bambino Ghiesù.

Piccolo amore

Bambino Ghiesù

Grazie e favori

Donami tu

Porta le gioie

Alla mammina

E tanti doni in quantità

Proteggi

Sulla strada

Il mio papà

E donagli amore

E serenità

Poi fammi crescere

Come vuoi tu

Piccolo amore

Bambino Ghiesù

E se siete generosi

Mettete la mano in tasca

E donatemi qualche cosa.

Tutti le batterono le mani e le donarono cioccolatini e caramelle…rendendola orgogliosa e felice, come tutti noi.


Dedicata
ai miei due piccoli nipotini Con infinito AMORE♡
FELICE NATALE e un Prospero  ANNO NUOVO A TUTTI VOI CON AFFETTO.

Caterina 

Annunci

27 thoughts on “Buon Natale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...