Pensieri

Al vento di passaggio

In penombra
dietro la grande finestra
del casolare color dell’oro,
nell’ora più assolata…

Assaporavo come non mai
quel poco tempo rubato
alla mia libertà, di pensiero.

Nelle mie tasche
strappi di giornali raccolti qui e là.

Ci scrivevo sopra le mie prime poesie.

Riempivo i giorni muti
di parole mai dette.
Parole e pensieri, troppo moderni
per quell’epoca.

Come fiori recisi,
li affidavo al vento di passaggio.

48 pensieri su “Al vento di passaggio”

    1. Quel vento ritorna sempre a farmi compagnia, mi risveglia sensazioni sempre nuove di luoghi lontani mai visti.
      Avevo 12 anni quando incominciai a sentire il bisogno di scriverle, mi aiutavano ad avere un piccolo spazio tutto mio..in un mondo di grandi, con responsabilità da grandi.
      Grazie per i tuoi cari commenti” letto altri da te!”
      Anche tu mi sei cara!
      Ti auguro una buonanotte..con un domani migliore! 💖

      Piace a 1 persona

      1. Certo..anche una bella fetta di viaggi li ho fatti, specie in America una decina, dato che c’è tutta la mia famiglia.
        Adesso..si viaggia più con il cuore!
        Buon Giugno amica mia cara, che sia ogni giorno con più certezze, con tanta pace!💞💞

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...