Pensieri

A modo mio.

Stanca.

Sono stanca
Fino alla cima…
Della mia ragione.
Stanca
Di sentirmi “obbligata”.
Stanca
Di dar retta a chi
detta legge
Credendosi Padreterno…

A modo mio
Voglio sbagliare
A modo mio
Rialzarmi
Senza dover pagare
Senza supplicare.

Amare
Voglio amare
A modo mio.
Donando
Solo se c’è rispetto
Per l’amore
Che mi spetta.

Credere
Voglio credere
Che il sistema
Si può salvare
Senza ricorrere
All’arroganza.

A modo mio…
Ce la farò
A modo mio
Con il cuore e la mente
Amando
Il lato migliore della gente
Senza dimenticarmi
Del vero….
Padre Eterno.

Annunci

66 pensieri riguardo “A modo mio.”

  1. “Voglio credere/ Che il sistema / Si può salvare /Senza ricorrere / All’arroganza”. Brava! Hai davvero messo in luce l’essenza del sistema. Per il resto, bisogna credere e poi credere e ancora credere. Perché non esiste sistema senza arroganza.L’arroganza è la linfa che gli permette di allungare su tutto i suoi tentacoli per abbracciare coloro che si piegano e rifiutare (e spesso sopprimere) chi continua a ragionare con il proprio cervello.

    Piace a 4 people

  2. Mi piace questo tuo sfogo sincero. Mi soffermo sulle parole
    ” A modo mio
    Con il cuore e la mente
    Amando
    Il lato migliore della gente”
    Mi viene da dire che purtroppo nella gente c’è anche la parte non amabile che ci riesce difficile amare…..ci dovremmo sforzare, non dico di amare, di accettare anche quella come realtà inevitabile. Buon cammino Caterina.

    Piace a 3 people

    1. Purtroppo è così cara Lucetta,non li possiamo salvare tutti,quelli “impossibili ” li lasciamo cuocere nel loro stesso brodo….altrimenti ci giochiamo le ultime”penne”che ci sono rimaste 🤗
      Almeno il rispetto reciproco e fondamentale per la propria dignità.
      Un abbraccio cara Lucetta.
      Grazie per il tuo commento 😊

      Piace a 1 persona

  3. E’ Molto bella la tua poesia Caterina, voglio amare a modo mio donando solo se c’è rispetto.
    belle parole molto significative, amare il lato migliore della gente, ma senza dimenticare l’amore per il Padre Eterno. Bravissima un abbraccio grande. dolce notte Caterina ❤

    Piace a 3 people

    1. Se Dio ci a donato anche una voce,vuol dire che non sta bene sopportare sempre in silenzio,altrimenti avremo le nostre colpe aiutando chi sbaglia.
      La saggezza nasce dalla necessità❤
      Grazie carissima Pinuccia,Un grande abbraccio e una dolce notte❤

      Piace a 1 persona

  4. Già. Sorpassare, tollerare, pazientare e poi proseguire a modo proprio, nel rispetto dei valori e delle convinzioni che ci accompagnano.
    Dobbiamo voler bene di più noi stesse.

    Complimenti per i versi.
    Marirò

    Piace a 2 people

  5. 😱 urca urca urca! Qui più che qualcosa inizia a pesare! Sarà stata solo una questione di umore giocherellone X via del tempo? Pazienza cara, mi dicono sempre che ci vuole pazienza!!
    Io credo nel vivere a modo mio! Certo ci sono agenti esterni che purtroppo non ti consentono di farlo a pieno! Ma ecco, portiamo pazienza in questi momenti anche se mi rendo conto da sola che delle volte la pazienza si è dileguata prima di me! 🙃 buon lunedì ! 😘

    Piace a 1 persona

    1. Sai meglio di me carissima che adesso…tutti vogliono comandare…anche il tempo😶
      Poi ci metti…l’orologio,a parte …quello biologico con le sue…articolazioni.
      Grande nemica poi…LA PAZIENZA!!!!!!
      Poi ti fai qualche caffè in più …e so cavoliii!!
      Così prendo la borsa.. quella più leggera😊 e corro a fare provvista di IODIO…sul lungomare 🤗
      Non sono tanto ragazzina,anche se quella mi è rimasta “attaccata con le sue idee di libertà.
      Comunque i miei “70” non si fanno vedere tutti,perché in fondo sono io…Che comando,SEMPRE…dando il giusto equilibrio su ogni cosa.
      Equilibrio!!! Eccola qui!! quella che adesso pesa…cercare di equilibrare…ogni cosa.
      Al tuo lungo commento…lunghissima risposta😁
      Abbraccioni simpaticissima Antonella,Un saluto dalla nostra Puglia ❤❤😘

      Piace a 1 persona

      1. Ciao dolcezza infinita! Qui siamo tutti sul filo alla disperata ricerca di tenere un certo equilibrio! Chi più abile, chi meno come me, ma credo che le barche siano più o meno quelle! Ammiro il tuo spirito di intraprendenza ed evoluzione con le tecnologie, io mi sento molto titubante e coi piedi di piombo alla mia età e ci vado sempre molto con cautela, non so come affronterò più avanti tutte queste innovazioni tecnologiche!
        Bello passeggiare lungo il mare, in non vedo l’ora di farmi lunghe mattinate in spiaggia alla disperata ricerca di relax e giochi coi bimbi! Anche se sono sempre molto molto tosti da piegare queste piccole dolci pesti!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...