Pensieri

Giochi di potere.

Se tutto

Fosse più semplice

Che bello sarebbe.

Niente dolore e lontananze

Sopraffazione

Di alcun genere.

Mi chiedo spesso

Come sia stato possibile

Arrivare agli estremi

Di questo…

Immenso burrone

Dove basta

Una sola menzogna

A porre fine

Ogni speranza.

Come sarebbe bello

Alzarsi al mattino

Pensando

Che ogni cosa andrà bene

Che nessuno…

Stia tramando

Sul nostro domani.

Se tutto…

Fosse più limpido.

Se solo bastasse…

Un temporale

A spazzare via

I giochi del potere

Forse…

L’arcobaleno

Non troverebbe più scuse

Per non apparire

Nel suo vestito più bello

Lassù…

Sulla scala del cielo.

Annunci

67 pensieri riguardo “Giochi di potere.”

  1. Purtoppo quando il primo cavernicolo scoprì come fracassare il cranio di un pacifico megaterio, o bradipo gigante da 4 tonnellate, ci fu una grande festa con pietanze a base di carne alla griglia, da allora i malvagi iniziarono i loro giochi di potere: prima usarono la potente pietra, poi la lunga lancia di legno, poi la veloce freccia di selce, poi la spada di bronzo, poi quella di ferro, poi la catapulta, poi i razzi esplosivi, l’archibugio, il cannone, la granata, il fucile, la bomba, il nervino, il missile, l’atomica, gli ordigni termonucleari, quelli biologici e aspettiamo ancora l’antimateria, ma nel frattempo i giochi di potere oltre che a sterminare si sono adeguati a sopraffare con strumenti più sottili. Per inciso, Il megaterio si estinse già prima di arrivare al bronzo. Comunque scherzi a parte questa lirica è molto bella.

    Mi piace

  2. Molto bella Caterina! Com’è vera questa poesia. Alzarsi al mattino
    Pensando
    Che ogni cosa andrà bene
    Che nessuno…
    Stia tramando
    Sul nostro domani.
    Mi piace tanto anche l’immagine che hai postato. Un grande abbraccio, Buonanotte carissima ❤

    Mi piace

    1. Cara Pinuccia,sono pensieri che ci assillano ogni giorno.
      Sembra di vivere sotto assedio…sempre in costante
      attesa,di arrivare a sera sani e salvi.
      Speriamo che il sorriso ritorni…a farci compagnia.
      Un abbraccione carissima.
      Notte serena❤

      Piace a 2 people

  3. Ti ho lasciata per troppo tempo. Scusami Caterina. Il fatto che il mio tempo per vari motivi si è ridotto. Così qui giro poco. Stamani però ti ho ”ripescata” e ho fatto benissimo. Bella la tua poesia. Mi è molto piaciuta. Un abbraccio. Isabella

    Mi piace

    1. Non preoccuparti Isabella siamo abbastanza adulti da capire che la nostra vita viene assorbita da tante necessità,anche di cambiare…le nostre abitudini.
      Sono felice di essere stata “ripescata”🤗
      Altrettando lo sono,che ti sia piaciuta la mia poesia.
      Ti ringrazio di cuore.
      Ti abbraccio augurandoti sogni sereni.

      Piace a 2 people

  4. Eh va beh! Caterina, ma come fai a comparare l’immensa bellezza della natura con il disgusto politico?
    Niente niente la nostra unica distruzione è data da quelle regole che un tempo sarebbero servite X convivere e oggi invece che aiutarci ci tolgono anche il piacere di partecipare?🤔

    Mi piace

  5. È che siamo oramai un po’ tutti incoscienti… volontari e confidiamo sempre nella buona sorte … è proprio vero… troppo difficile “pensare” a chi affidarsi veramente. Ormai son tutti uguali

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...