Pensieri

L’eco delle sirene.

LASCIO ANDARE LA MIA CULLA NULLA POSSONO I MIEI REMI CONTRO CORRENTE. ANCORATI RIPOSANO SUL FONDO DEL MARE DOVE L'ECO DELLE SIRENE IN MUSICA SI ESPANDE.

Annunci
Pensieri

Novembre

Silenzioso amico Dei giorni corti Dividi con noi Quel che rimane Dei tesori più cari Da custodire. In punta di piedi Ti affianchi Vestito Di malinconia E dolci ricordi. L'aria Fra gli alberi Leggera accarezza Le foglie Nell'ultima danza Di ringraziamento ai tenui Raggi di sole.